Notizie 
Foto Random

Cliccata 4155 volte
Cronaca della 1° gara di campionato
Inserito il 23 luglio 2023 alle 09:35:00 da davidescoi. IT - News Anno 2023
Vediamo di riassumere brevemente cosa è successo durante la gara del 9 luglio






Prima gara di campionato nella splendida location della Pista di Motocross di Dro Pietramurata (TN).

Pista veramente ottima, tanti servizi a disposizione del pubblico, tempo caldo ma allietato anche da una bella brezza.
Uno degli aspetti affascinanti di questo posto è la parete rocciosa che fa da sfondo alla pulling arena che fa riflettere il rombo possente dei puller più potenti.


Farm Stock fino a 7.000cc


Aggancia la slitta il trattore Three Monkey del Team Senza Paura.
Inizia la procedura di caricamento del turbo ma la guarnizione di testa non riesce a resistere alla pressione si sovralimentazione di circa 4bar e quindi riesce a muovere la slitta di soli 3,40m.
Purtroppo il danno non è riparabile e si è costretti a tornare ai box.

Secondo ad agganciare la slitta è il Road Runner del Team Power Pulling.
Senza esitazione la slitta viene tirata fin oltre la linea del Full Pull.

Terzo in gara RTM del Team Bregant.
Anche per lui la slitta viene portata fin oltre al linea dei 100m senza grossi problemi.

Quarto ai blocchi di partenza il John Deere 4430 del Team Cervi Pazzi.
Si tratta di un puller all'inizio della carriera e quindi ancora poco elaborato. Monta un intercooler aria/aria, ancora la frizione a bagno d'olio e la pressione di sovralimentazione è ancora bassina, attorno ai 2,5 bar.
Il pilota parte con una marcia decisamente corta, a metà pista parzializza il gas per vedere se comunque il motore tiene e, senza grossi problemi anche per lui la slitta viene portata oltre la linea dei 100m.

Nella finale inizia a tirare il Road Runner.
Ai 30 metri si sente che qualcosa non và. Stefano Tonin fa piangere la frizione per tener su di giri il motore che però si ferma a 55,79m.
C'è qualcosa che non va e ci si accorge che in realtà è intervento il Killer Switch e quindi ... tutto da rifare.
Al secondo tentativo tutto liscio e la bandierina viene portata a 110,42m che gli assicuererà il gradino più alto del podio.

Secondo in finale RTM.
Per lui la gara finisce a 62,18m con tanto male al motore. Presumibilmente ha sbliellato e quindi tanto lavoro da fare in officina. Per lui un meritato 3° posto.

Ultimo della categoria a disputare la finale il John Deere 4430. La slitta lo ferma a 80,73m valevoli per un bel 2° posto.






Farm Stock oltre i 7.000cc


Gara in solitaria, in questa categoria per il Mattley del Team Officina Clandestina.

Classifica come un formalità con parzializzazione del gas a dimostrare che la cavalleria a disposizione di sicuro non manca.
Finale senza esiti con slitta tirata fino a 113,42m






Libero 45 diesel


Dopo un doveroso appesantimento della slitta, aggancia per primo un ritorno molto atteso X-Files 3 del Team Fornasari.
Purtroppo la configurazione scelta da Alessandro per la sovralimentazione non garantisce il risultato sperato. Solo 3,40m. 3° posto sul podio.

Secondo a disputare la qualifica è il mitico Attila del Team Area 51.
Il motore che equipaggia questo puller, in sostituzione del vecchio Tatra V12 è l'iper collaudato V8 diesel del camion 190 48.
Giuseppe ha montato, per ogni bancata, 2 turbocompressori da camion "in serie", per un totale di 4 turbine, per una pressione di sovralimentazione di circa 5bar.
Primo tentativo e la slitta lo ferma a 97,16m.
Al secondo tentativo la slitta lo ferma a 88,86m.
Come ultimo tiro della giornata, l'impavido Giuseppe Antonello ha voluto effettuare un ultimo tiro della slitta con il set-up della stella post tiro di FourNoHemy.
Nonostante le potenze in gioco fossero decisamente più ridotte, Attila è riuscito a tirare le slitta a ben 79,48m.
L'eroe della giornata quindi è stato proprio lui ...

Terzo ad agganciare la slitta il secondo puller del Team Fornasari: il Wild Spirit
Primo tentativo la cattiva lo ferma a 86,47m e secondo tentativo a 70,43m.
Probabilmente, anche in questo caso, problemi di sovralimentazione.

In finale si presenta solo Attila con un bellissimo Full Pull






Truck


Gara in solitaria oggi per E Mostar del Team Centro Diesel.
Come da aspettarselo una formalità sia la qualifica che la finale in solitaria.






Heavy Modify


Nonostante la slitta sia stata ben zavorrata, grandissima gara in solitaria per il mezzo più potente del campionato: FourNoHemy del Team Rocco.
Qualifica che ha fatto tremare la terra trentina e rimbombare sulla parete di roccia e gran finale da cardiopalma.






Ospite


Dalla vicina Germania si è presentato, ospite speciale, il puller Best Solution del Team Kaiser.
Si tratta di un bellissimo Superstock.
Qualifica da brividi con un inaspettato fuoripista che ha incagliato anche la slitta sulla montagnola di contenimento e finale praticamente sempre su 2 ruote.





Per le foto belle dell'evento ... cliccare qui ..

http://www.facebook.com/ITPOASD/posts/pfbid0jfTPsH5TdysiJ64o675LS6qXTjVDYLRqeynxJmBi7wWfdZor8YrCsiLBQhLpCJRNl


Ci vediamo alla prossima gara...

Davide

N° letture : 255 | Torna indietro
Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:
Visitatori
Visitatori Correnti: 24
Iscritti: 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti
Iscritti
 Utenti: 572
Ultimo iscritto : Marco_nogiek
Lista iscritti
 
 Msg privati: 708
 
 Commenti: 1005
 
 Foto-Gallery: 11123
 Foto Viste: 35728924
 
 Downloads: 14
 Tot. Downl.: 1873
 
 Team: 59
 Pagine: 90
 Pagine lette: 1225734
 
 Siti web: 12
 
 Notizie: 610
 
 Sondaggi: 2
 

 
 Post forum: 1463
 
 Eventi: 127
bottom